Giorgia Negri, dopo un’esperienza come coworker nel nostro spazio, utilizzando l’ufficio stile e acquistando tessuti dal nostro magazzino, è poi diventata una delle nostre modelliste, grazie anche alle sue spiccate doti creative.

In questa video intervista ci racconta la sua avventura “inaspettata” e ricca di soddisfazioni.

 

 

 

La mia passione per la moda è nata quando ero molto piccola. I miei genitori commerciano tessuti da abbigliamento, mentre le mie due nonne erano sarte e una di loro gestiva un laboratorio di confezioni, perciò sono nata in questo ambiente, e via via me ne sono appassionata, tanto da cominciare sin da piccola a realizzare capi con i metodi più stravaganti.

a_bit.of.me è il nome che ho dato alla pagina in cui ho deciso di raccogliere tutte le mie collezioni e creazioni fatte durante l’Università IUAV di Design della Moda a Venezia. La mia ultima collezione è chiamata “indocile societatis clan”. Questo nome è frutto di un’approfondita ricerca che si pone alla base di questa collezione, incentrata principalmente sul tartan.

Non ci sono precisamente correnti o artisti dai quali traggo ispirazione, ma mi piace l’idea di apprezzare e interessarmi di ogni stile e di svariati designer o artisti. Quello che mi sorge sempre spontaneo è prendere in considerazione il fatto di mescolare questi stili diversi per creare qualcosa di personale; non amo classificarmi in uno stile preciso o ossessionarmi con un designer d’ispirazione poiché credo che precludermi ciò che non mi piace e interessarmi solamente di ciò che è di mio gradimento mi ponga dei limiti per quanto riguarda la progettazione di ogni collezione che ho fatto e farò. Inoltre mi piace non essere condizionata da ciò che “va di moda”, ma il mio approccio ad essa è molto naturale e istintivo e mi ispiro a concetti mentali, attitudini, stati d’animo in cui mi trovo o esperienze che ho vissuto in prima persona, così da potermi considerare parte di ciò che poi sarà il risultato finale.

Come detto in precedenza, nascendo in questo ambito non mi sono mai resa conto di un momento preciso in cui è nata questa mia passione; tutto ciò che ho sempre fatto grazie all’aiuto della mia famiglia è stato seguire ciò che amo fare e cercare in ogni modo possibile di concretizzare questo mio amore per la moda in una professione. Già da piccolina sapevo che questo sarebbe stato ciò di cui mi sarei occupata.

Ho trovato modo di poter dare sostanza ai miei sogni e ai miei obiettivi frequentando l’università IUAV di Venezia con indirizzo Design della Moda, la quale mi ha ha offerto una vastissima preparazione in quelle che sono tutte la sfaccettature della moda, spaziando dalla creazione e progettazione di collezioni, alla creazione di abiti, borse e scarpe, approfondendo il tutto con corsi di storia della moda, architettura, design del tessuto.

Per come mi sono sempre approcciata e legata alla moda, credo che sia un’occasione anche inconscia di esprimere se stessi. Non credo che la moda sia utile per apparire, mentre dovrebbe essere qualcosa che, innato in noi, ci dia modo di far capire alle altre persone e a noi stessi chi siamo e come siamo.

Mi definirei non convenzionale, sperimentale e spontanea.

Tutto ciò che potete vedere delle mie creazioni è realizzato da me, dagli abiti alle borse, le scarpe, gli shooting e tutta la parte di comunicazione e grafica. Ho sempre voluto cimentarmi in ogni aspetto di ciò che stavo creando poiché credo che nessuno, meglio di noi stessi, possa interpretare e dare voce a ciò che vogliamo comunicare.

 

View the embedded image gallery online at:
https://www.meroandmore.com/giorgia-negri#sigProIdf22e219740

 

I nostri social

    

 

Mero & More
Via Gianbattista Morgagni, 8 – Z.A.I.
37135 Verona, Italia
Tel. + 39 045 583588
hello@meroandmore.com
Progetto Mero S.r.l.
Consulenza strategica Sharazad
Web design & Mktg Lugoboni.it
Copyright © 2016 Mero&More
All rights reserved - Login
Privacy Policy